L’ instant marketing è la strategia dei contenuti istantanei e d’effetto, usata con grande efficacia per grandi e piccole aziende. Un esempio? La panineria Pane di Mare a Siracusa, dove il panino segue tutta un’altra strada dal racconto tradizionale

“Non rimandare a domani quello che potresti fare oggi”, possiamo definire così la regola base dell’instant marketing, ovvero fare pubblicità in modo originale e immediato, prendendo ispirazione da fatti che accadono in tempo reale. Si tratta di una strategia che, se fatta bene, può dare molte soddisfazioni, ne sono l’esempio: Barilla, Taffo, Ceres, Ikea, Durex e molte altre. Anche le piccole attività possono usare l’instant marketing per fare crescere l’audience, avvicinare ed intrigare con contenuti originali i clienti. La nostra agenzia  ha scelto questa strada per la panineria di Siracusa “Pane di Mare”, che punta tutto sugli ingredienti del mare per panini lontani anni luce dallo stereotipato hot dog. Oltre a panini “troppo buoni” e “troppo belli”, a volte, prigionieri di una comunicazione da clash of function, c’è di più! Scopriamo, dunque, il percorso pensato quotidianamente per Pane di Mare, che riscuote un grande successo, soprattutto tra il pubblico tra i 15 e i 40 anni.


Partiamo dalle basi: cos’è l’instant marketing?

L’instant marketing, detto anche “real time marketing” è una strategia che lavora soprattutto sui  contenuti istantanei, cioè tutti quegli eventi eclatanti dell’ambito politico, culturale, sportivo e artistico, utili per creare una campagna o dei post sui social. I brand che vogliono puntare su questo tipo di comunicazione, devono scegliere un’azienda affidabile, con una buona dose di creatività, in continuo aggiornamento e sempre sul pezzo, per non ritrovarsi con l’identità del brand stravolta e contenuti inattuali e poco efficaci.

Da cosa prendere ispirazione

La parola d’ordine nell’instant marketing è “ispirazione”; quel prezioso momento di illuminazione che è frutto di creatività, esperienza e capacità di aggiornarsi e contaminarsi anche con le fonti di informazione più tradizionali per creare contenuti vincenti. 

La nostra giornata comincia per questo con un’ora di lettura di quotidiani e riviste, selezionando tutti i fatti che accadono in Italia e nel mondo e che possono essere interessanti per i clienti che seguiamo: da quelli importanti a quelli apparentemente banali, ogni elemento può diventare una potenziale notizia da inserire nel piano editoriale. 

Hai bisogno anche tu di dare una svolta originale alla tua azienda? Contattaci per una consulenza gratuita.


Il tempismo è tutto

Per una campagna efficace di instant marketing, non bisogna dimenticare che il tempismo è il mantra di questo tipo di comunicazione. Un post strategicamente pensato e postato quando l’interesse è ancora elevato, riuscirà a fare breccia nel cuore e nella rete degli utenti, con effetto clickbaiting. Arrivare tardi non è mai bello, soprattutto quando si parla di notizie e fatti, quindi giocare d’anticipo può fare la differenza. Lo abbiamo constatato nel lavoro fatto sulle pagine Instagram e Facebook della panineria Pane di Mare a Siracusa, aggiornate con notizie sempre calde, come quelle relative alla maturità 2020 e alla fine del mondo predetta dai maya (profezia rivelatasi per fortuna errata).



 

Velocità ma anche creatività nell’instant marketing

Altra prerogativa dell’instant marketing, insieme all’ispirazione ed al tempismo è la creatività. Diciamocelo: va bene la pertinenza con i temi dell’attualità e con l’identità dell’azienda, ma i contenuti  non devono essere banali; quelli vincenti giocano sull’ironia, sullo scherzo e sui doppi sensi, senza essere mai offensivi. I meme sui film o sulle giornate mondiali ed internazionali, si prestano benissimo a questa tipologia di strategia. 


 

Perché utilizzare l’Instant Marketing?

L’instant marketing, dunque, se fatto con criterio e soprattutto con esperienza e capacità di muoversi tra l’informazione e i trend,  può portare ad un tasso di interazione più alto rispetto al solito, fondamentale per la visibilità delle  pagine social di un’azienda ed una personalità che si vuole distinguere nel mare magnum di contenuti fac simile. Attenzione però: non è una strategia che va bene per tutti i brand, ma deve essere studiata in base alla personalità del brand e dei prodotti.

 

Vuoi dare anche tu una personalità diversa dal solito al tuo brand sui social?

Ci pensiamo noi! Scrivi a lab@reputationlab.it ed insieme studieremo un piano di comunicazione adatto al tuo brand. 

Vuoi conoscere le novità su social media, siti web, blog, e-commerce? Iscriviti alla nostra newsletter: aggiornamenti di settore, preziose anticipazioni e case histories di successo.

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per finalità commerciali e di marketing