La situazione che stiamo vivendo sconvolge e spiazza ogni settore o quasi. C’è chi aumenta il fatturato del proprio business e chi invece ne subisce grave perdita. Vogliamo raccontare però, delle realtà di quei musicisti che, nel rispetto di ogni direttiva, cantano forte il proprio nome a ritmo di codice binario e strumenti a corde e che utilizzano il momento di crisi per riflettere su come reinventarsi.

“Resto a casa, ma resto a galla” le parole di Umberto Ferro, CEO & Founder dello studio di registrazione ‘Futura Studio’ di Siracusa.  Atteggiamento positivo che condividiamo e promuoviamo in questo momento di crisi senza precedenti. 

“Abbiamo sospeso tutti gli appuntamenti con gli artisti che avrebbero dovuto incidere in questi giorni, dedicandoci solo alle attività che possiamo fare da remoto, come il missaggio dei brani e il mastering online. Non possiamo fermarci, anzi, è il momento per intensificare le nostre attività in digitale, e per restare in piedi fino alla fine dell’emergenza. Chi si ferma è perduto. La crisi passa, ma il tempo resta denaro, dunque facciamone tesoro adesso”.

musicisti siciliani

Nel frattempo, come portavoce dei concertisti ed insegnanti di musica, contrabbassista turnista al Futura Studio, Eusebio Getulio, ci racconta “Concerti annullati, o meglio, rinviati a data da destinarsi. Teatri deserti, feste private saltate, lezioni sospese al Liceo Musicale di Siracusa così come le prove con le band per il rispetto personale e normativo. Sfrutto il tempo per creare più video tutorial per YouTube, Patreon, Facebook e mi tengo attivo e disponibile anche per lezioni su Skype con i miei allievi”. Il contrabbassista lancia un messaggio di speranza – “meglio fermarsi un mese che fermarsi per sempre”. 

Una vittoria quella del digitale che salva molte aziende quasi dall’oblio di questi giorni, dunque, dando loro occasione di esprimersi con messaggi di positività ed azione per portare avanti il business. C’è chi intensifica i propri contenuti online con videolezioni, servizi audio, tutorial e c’è chi incentiva i propri amici e followers a restare a casa e a seguire le norme affinché l’emergenza possa rientrare e tutto torni alla normalità. “Resta a casa, siamo online” il motto di Futura Studio. 

“Siamo preoccupati perché non sappiamo quanto durerà la quarantena ma sfruttiamo il tempo in maniera costruttiva. Non fermiamoci adesso, inventiamoci qualcosa che abbia valore per chi crea e per chi assiste”.

Che questa crisi sia un’opportunità per tutti noi. Tutto questo è già storia e noi vogliamo farne parte come quelli che non si sono mai persi d’animo e hanno colto l’occasione di essere presenti, dandone esempio e coraggio. 

 

Vuoi conoscere le novità su social media, siti web, blog, e-commerce? Iscriviti alla nostra newsletter: aggiornamenti di settore, preziose anticipazioni e case histories di successo.

Acconsento al trattamento dei miei dati personali.